DIFFICOLTA’ media

PREPARAZIONE 60 minuti

PORZIONI 4

Un secondo sfizioso e dal gusto deciso

INGREDIENTI

  • 450 gr di Riso
  • 1 bustina di Zaffy 
  • 150 gr di Spinaci freschi
  • 2 Dadi per brodo vegetale 
  • 1,5 l di Acqua calda
  • 1 Scalogno
  • 3 cucchiai di Olio extravergine di oliva 
  • 2 noci di Burro
  • 3 cucchiai colmi di Formaggio grattugiato 
  • 150 gr di Mozzarella 
  • Pangrattato q.b.
  • Olio per friggere

PROCEDIMENTO

Tritate lo scalogno, fatelo rosolare con dell’olio di oliva e una noce di burro, aggiungete poi il riso per la tostatura. Portate il risotto a cottura allungandolo con del brodo caldo. Nel frattempo in un pentolino fate lessare gli spinaci in acqua salata, poi strizzateli e sminuzzateli finemente.

In un recipiente fate disciogliere una bustina di Zaffy in 100ml di acqua. Unite lo zafferano e gli spinaci al risotto durante gli ultimi 5 minuti di cottura. Spegnete la fiamma e mantecate con una noce di burro e il formaggio. Raffreddate il riso su un vassoio.

Una volta che è completamente freddo, prendete una manciata a discrezione e mettete al centro un dadino di scamorza. Formare l’arancino compattandolo bene e passatelo nel pangrattato.

Friggete gli arancini, asciugateli con della carta assorbente e servite ben caldi!