DIFFICOLTA’ media

PREPARAZIONE 1 ora

PORZIONI 4

Un antipasto sorprendentemente gustoso

INGREDIENTI

  • 2 tazze di Farina
  • 1 bustina di Zaffy in Pistilli
  • 2/3 di tazza di Acqua bollente
  • ½ cucchiaino di Sale
  • 1,5 cucchiaini di Lievito secco
  • 2 cucchiai di Olio d’oliva
  • 1 rametto di Rosmarino fresco

PROCEDIMENTO

Posiziona i pistilli di zafferano in un contenitore resistente al calore, versaci sopra dell’acqua bollente e lasciali in infusione fino a che il liquido non si intiepidisce.

Intanto, in una planetaria disponi la farina, il sale, il lievito, l’olio d’oliva e aggiungi gradualmente lo zafferano con il suo liquido di ammollo. Continua a lavorare finché la pasta forma una palla.

Metti l’impasto su di un piano infarinato e impasta per circa 10-15 minuti, dopo di che mettilo in una ciotola, coprilo e lascia lievitare fino al raddoppio in termini di dimensioni (circa 30-40 minuti).

Preriscalda il forno a 200° gradi, stendi la pasta non molto sottile e, utilizzando la punta delle dita, premi in modo da creare delle rientranze sulla superficie dell’impasto. Spennella leggermente con olio d’oliva e cospargi di rosmarino.

Inforna e lascia cuocere fino a quando la focaccia non risulti dorata e lascia raffreddare prima di servire.