DIFFICOLTA’ facile

PREPARAZIONE 45 minuti

PORZIONI 2

Un primo semplice ed irresistibile

INGREDIENTI

  • 160 gr di Riso
  • 1 bustina di Zaffy
  • 500 gr di Brodo vegetale
  • 1 Scalogno
  • 1 bicchiere Vino bianco
  • 1 cespo di Radicchio Rosso
  • 1 Cipolla
  • 1 cucchiaio di Parmigiano grattugiato
  • 1 noce di Burro
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale, pepe e noce moscata q.b.

PROCEDIMENTO

Pulisci lo scalogno e la cipolla, affettali finemente. Metti lo scalogno in una casseruola per risotti e la cipolla in una larga pentola a bordi bassi. Lava il radicchio, tamponalo e taglialo a listarelle. Aggiungi alla cipolla un cucchiaio di olio e accendi il fuoco. Fai dorare, poi aggiungi il radicchio e aggiusta di sale. Fai saltare qualche minuto poi aggiungi un mestolo di brodo e cuoci, coprendo con il coperchio, per 10-15 minuti. Nel frattempo prepara il risotto: aggiungi allo scalogno una noce di burro e un cucchiaio di olio e fallo soffriggere per 3-4 minuti.

Aggiungi il sale e il riso e fallo tostare per 4 minuti circa finché inizia ad attaccare. Sfuma allora con il vino bianco e inizia a bagnare con il brodo. Aggiungilo gradualmente, mescolando molto spesso il riso fino alla cottura.

A fuoco spento unisci al risotto un cucchiaio di burro, lo zafferano Zaffy e una grattugiata di parmigiano, regola di sale, pepe e noce moscata e manteca bene il tutto. Per un tocco romantico fai intiepidire il risotto poi, direttamente sul piatto di servizio, mettine un mestolo all’interno di una formina a cuore pressandolo sul fondo. Aggiungi uno strato di radicchio stufato e completa con un secondo strato di risotto. Pressa ancora e sfila delicatamente la formina.